Notizie

Home > Notizie Modificato l'obbligo di pubblicazione di informazioni legali negli atti, nella corrispondenza e nel sito web.

Modificato l'obbligo di pubblicazione di informazioni legali negli atti, nella corrispondenza e nel sito web.

A partire dal 29/07/2009, con l'entrata in vigore dell'articolo 42 della Legge Comunitaria 2008 (Legge 7 luglio 2009 n. 88) è stato modificato l'articolo 2250 del codice civile sono cambiati i dati societari obbligatori da indicare nella carta intestata e nel proprio sito internet.

I dati da pubblicare negli atti e nella corrispondenza delle societa' soggette all'obbligo dell'iscrizione nel registro delle imprese sono:

  • la sede della società,
  • il numero di iscrizione e l'ufficio del registro delle imprese ove è iscritta (per tutte le tipologie di società);
  • la Partita IVA;
  • il capitale effettivamente versato e quale risulta esistente dall'ultimo bilancio (per le società di capitali);
  • lo stato di liquidazione della società a seguito dello scioglimento (per tutte le tipologie di società);
  • lo stato di società con unico socio (per le s.p.a e le s.r.l. "unipersonali").


Le sanzioni per le società che non ottemperano alla pubblicazione di queste informazioni negli atti e nella corrispondenza compreso - solo per le società di capitali - il sito web sono fra i 206 e i 2.065 euro da applicare, di regola, per ciascun componente dell'organo di amministrazione.

 

Telemar Spa è a disposizione delle aziende per inserire i dati societari nei siti web aziendali.

Notizie Telemar15 settembre 2009 | Notizie
Condividi sui social:
Torna sopra